Le Basi Della Correzione Di Milano

Percorsi per bambini e per ragazzi Meditazione guidata quotidiana di una storia

L'AT45DB321 è una Memoria flesh d'interfaccia seriale adatta per riprogrammazione nel sistema. I suoi 34.603.008 pezzettini di memoria sono organizzati come 8.192 pagine di 528 byte ciascuno. Oltre alla memoria principale, AT45DB321 anche contiene due respingenti di dati SRAM di 528 byte ciascuno. I respingenti permettono di contenere di dati mentre una pagina nella memoria principale è riprogrammata

Per raggiungimento di frequenza di selezione di 1.686 Hz, la selezione deve avvenire ciascuno 510 cicli (1.686 Hz x 510 = 8 MEGAHERTZ). Per ricevere un risultato di ATsP, ATsP ha bisogno di iniziare ciascuno 510 cicli nel modo di trasformazione sola con coefficiente di divisione di frequenza 3 trasformazione Sola occupa 14 cicli ATsP. Perciò la trasformazione sarà pronta dopo 14 x 32 = 448 cicli.

Per registrazione di dati nel respingente, #CS la linea è trasferita a uno stato basso e l'in funzione Questo codice 0x8 è caricato in DataFlash segue 14 pezzettini che non hanno il senso e l'indirizzo di 10 bit di situazione nel respingente. Allora sono entrati i dati di 8 bit.

Il blocco di catene di entrata collega la comunicazione di informazioni al blocco di ATsP che a sua volta collega la comunicazione di informazioni al blocco di memoria nonvolatile e le comunicazioni operative con il generatore di orologio e il blocco del controllore di record/lettura.

Le dimensioni di memoria hanno successo come segue: Come 8.000 contare su 8 pezzettini che fa registri di 8 chilobit ogni secondo, tra un'ora avremo bisogno di annotare 3.600 8 chilobit che faranno circa 29 mb. Così, avendo applicato la capacità di memoria 32 mb, provvedremo il tempo necessario di record. Usando algoritmi di archiviazione, il volume delle informazioni giù scritte in caso di necessità può esser aumentato.

dictophones moderni come portainformazioni usano moduli digitali di memoria. La risorsa di moduli di memoria perfino all'atto dell' uso più intensivo farà non meno di parecchi anni. In tali modelli non c'è meccanismo di azionamento di nastro difficile.

Come un'unità di controllo il microcontrollore di architettura RISC della serie AVR di ditta di Atmel AT90S853 è scelto possiede la memoria incorporata di programmi di 4.096 parole e la memoria di questi 512 byte. Qualsiasi il suo comando è eseguito per 1 passo di un. La frequenza di orologio è 8 MEGAHERTZ.

Il blocco di catene di uscita collega la comunicazione di informazioni al blocco di TsAP che a sua volta collega la comunicazione di informazioni al blocco di memoria nonvolatile e le comunicazioni operative con il generatore di orologio e il blocco del controllore di record/lettura.

Il microprocessore MCU (AT90S853 gestisce attraverso porto B il lavoro di LAMPO - le memorie di DD1 Come nel processore c'è un sostegno di hardware del protocollo SPI, il chip di memoria che lavora sotto questo protocollo direttamente è collegato a conclusioni del microcontrollore DD2 miso, mosi, sck.

Caratteristiche del dispositivo: l'unità autocontenuta con cibo di batteria, tempo di record di 60 minuti. Provvede l'immagazzinamento a lungo termine delle informazioni giù scritte all'atto di spegnimento di alimentazione elettrica del dispositivo. Ci sono un di modi operativi di dictophone digitale, e anche consigli di amministrazione dei modi di dispositivo.

La batteria per alimentazione elettrica del dispositivo è collegata all'orbita X1. C1 e condensatori C2 servono per spianamento di pulsazioni su giro di alimentazione elettrica che può alzarsi a corso di processi dinamici in chip.